Le mie Yankee Candle

Oggi finalmente parlerò di una delle mie ossessioni: le candele. Non si tratta di candele come tutte le altre, ma delle migliori in circolazione. Sto parlando infatti delle Yankee Candle! Si, ho un’ossessione per queste candele, oltre per le loro fragranze, anche per i loro colori. Prima di tutto vorrei farvi capire cosa hanno di così speciale queste candele profumate:

  • Vengono prodotte con paraffina di qualità, quindi non fanno fumo e non creano la sensazione di qualcosa di bruciato nell’aria.
  • Non vengono, per scelta , create fragranze artificiose, ma, al contrario, l’azienda impiega olii essenziali ed estratti naturali direttamente dalle materie prime.

Come si fa a non amarle? Queste candele vengono prodotte in varie dimensioni. Infatti abbiamo:

  • Tart, di piccole dimensioni (fra poco vi mostrerò le foto), senza stoppino. Il che vuol dire che per bruciarle hai bisogno del Brucia Essenze.
  • Sampler, più grandi delle tart, con lo stoppino.
  • Giare e bicchieri piccoli, medi, grandi. 
  • Tea light profumate

Non mi soffermo troppo sulle varie misure e forme di candele, ma vi mostro la mia “categoria” preferita. Sono le candele che sprigionano più profumo, e quelle che durano di più per quanto riguarda la fragranza. Le TART! 

  • Tart fiori


Queste sono le tart floreali che ho acquistato e ricevuto. Sono molto forti, infatti ne utilizzo solitamente una piccola parte, e la loro fragranza dura davvero a lungo.

  • Tart cibi e spezie


Queste tart hanno un profumo delizioso, che ricorda un po’ una pasticceria. Le ho acquistate e non vedo l’ora di scioglierle!

  • Tart fresche


Queste fragranze sono davvero particolari, perché sono tutte diverse! La Black Coconut (come si può notare dal nome) profuma di cocco, la Serengeti Sunset è lievemente agrumata, mentre la Season of Peace è fresca e sa leggermente di menta. 

Amo queste candele, perché ogni candela non ha semplicemente l’odore di un fiore, un frutto o qualunque altra cosa. Queste candele, annusandole, riescono a portarti altrove, ricordano momenti, situazioni che hai vissuto in passato. La Black Coconut ad esempio mi ricorda l’estate, il mare e il venticello al tramonto. Ed è per questo che si distinguono dalle altre, ed è per questo che ve le consiglio! 

  • Brucia essenze Yankee Candle


Questo è il mio brucia essenze, dello stesso marchio. Io l’ho acquistato perché non ne avevo uno in casa, ma qualunque bruciatore va benissimo! Basta una Tealight (da posizionare nell’apposito spazio) e qualche pezzo di Yankee Candle. 

Piccolo consiglio: una volta sciolta la candela nel brucia essenze, questa si solidificherà. Per staccarla basta mettere il brucia essenze per qualche minuto nel freezer e una volta tolto, la candela solidificata verrà via sola!

Le Yankee Candle sono disponibili, oltre che negli appositi store, anche alla Coin e da Bernava. Il prezzo delle tart è di 2,19€ ciascuna. 

Questa è una delle mie tante ossessioni, e spero di non essere l’unica ad amarle così tanto!